Classificazione
Rosato Toscano I.G.T. (indicazione geografica tipica)

Vigneti
Nome: Auròra
Terreno: Galestro
Numero ceppi per ettaro: 3,500 - 5,000
Sistema allevamento: capovolto-cordone speronato
Altitudine: metri 350 s.l.m.

Uvaggio
100% Sangiovese

Note degustative
Colore rosso tenue; al naso fresco e floreale, al gusto saputo e minerale. Abbinamenti pesce e crostacei. Da conservarsi in posizione verticale. Da servire fresco ad una temperatura di 10-12°C.

Vinificazione
Dopo la vendemmia, eseguita a mano, i grappoli di uva sono passati alla diraspatura con pigiatura soffice. Il mosto è stato tenuto in contatto con le uve soltanto per le prime 18/20 ore, in modo da non estrarre troppo colore dalla macerazione. Successivamente è stato quindi travasato ed ha iniziato e completato la fermentazione alcolica all’interno di serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Finita la fermentazione alcolica è stato travasato nuovamente destinando un 50% in serbatoio inox ed un 50% in barriques di rovere francese. Dopo un breve passaggio di 5/6 mesi in legno, viene eseguito il blend tra barriques e vasca d’acciaio con successiva filtrazione del vino ed imbottigliamento, è seguito un periodo di affinamento in vetro di 2 mesi. Alcool: 12.5%.